rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Attualità

Mario Paciolla, strappato lo striscione sul balcone del Sugc

La nota del sindacato dei giornalisti. "Il manifesto verrà realizzato di nuovo e messo esattamente dove era prima"

La scorsa notte è stato strappato, dal balcone del Sindacato unitario giornalisti della Campania, lo striscione con il quale si chiedeva verità e giustizia per il cooperante Onu Mario Paciolla.

"Non sono comprensibili le motivazioni di questo gesto ignobile che offende la memoria del cooperante e giornalista napoletano ucciso in Colombia - scrive il sindacato - Certamente il manifesto verrà realizzato di nuovo e messo esattamente dove era prima, visibile alle migliaia di turisti e napoletani che attraversano ogni giorno le strade del centro antico della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Paciolla, strappato lo striscione sul balcone del Sugc

NapoliToday è in caricamento