Quartieri Spagnoli, nuova meta per turisti: la strada diventa un omaggio a Totò e Peppino

Via Portacarrese a Montecalvario si sta trasformando in una vera e propria installazione

Foto Ansa

Via Portacarrese a Montecalvario è diventata una sorta di museo a cielo aperto. È lungo pochi metri il vicolo dei Quartieri Spagnoli, ma sempre più artisti lo stanno arricchendo con opere dedicate a Totò, Nino Taranto, Peppino De Filippo.

Tra murales, foto e poster, ai lati del vicolo le mura sono diventate colorate e vive. Immagini raffigurano grandissimi artisti napoletani che hanno dato lustro alla città e all'essere partenopei.
Una vera e propria installazione, che sta diventanto sempre più meta di turisti e curiosi.

Particolare anche l'idea di qualcuno, che ha realizzato in una bottega in disuso una finta tipografia "Lo Turco", quella della più famosa e divertente scena del film "La banda degli onesti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Lite in strada a Napoli in pieno giorno: morto un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento