Quartieri Spagnoli, nuova meta per turisti: la strada diventa un omaggio a Totò e Peppino

Via Portacarrese a Montecalvario si sta trasformando in una vera e propria installazione

Foto Ansa

Via Portacarrese a Montecalvario è diventata una sorta di museo a cielo aperto. È lungo pochi metri il vicolo dei Quartieri Spagnoli, ma sempre più artisti lo stanno arricchendo con opere dedicate a Totò, Nino Taranto, Peppino De Filippo.

Tra murales, foto e poster, ai lati del vicolo le mura sono diventate colorate e vive. Immagini raffigurano grandissimi artisti napoletani che hanno dato lustro alla città e all'essere partenopei.
Una vera e propria installazione, che sta diventanto sempre più meta di turisti e curiosi.

Particolare anche l'idea di qualcuno, che ha realizzato in una bottega in disuso una finta tipografia "Lo Turco", quella della più famosa e divertente scena del film "La banda degli onesti".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

Torna su
NapoliToday è in caricamento