rotate-mobile
Attualità Pomigliano d'arco

Stellantis, Slai Cobas: "Riscaldamenti spenti per risparmiare, distribuite magliette di pile agli operai"

Il commento di Mara Malavenda dell’esecutivo nazionale del sindacato

Sorpresa del tutto particolare stamattina per gli operai della Stellantis di Pomigliano, che al primo turno si sono ritrovati i climatizzatori dei reparti spentiR ed i capisquadra che avevano rimediato magliette in pile per aiutarli ad affrontare il freddo.

Così Mara Malavenda dell’esecutivo nazionale Slai Cobas: “Praticamente, per far risparmiare l’azienda, stanno prospettando un inverno al gelo per gli operai degli Stabilimenti Stellantis in Italia contando inoltre sulla oggettiva ed inquietante latitanza degli enti istituzionali preposti alla tutela della salute e della vita dei lavoratori”. "Istituzioni preposte che, in conseguenza dei mancati controlli sollecitati da mesi dai sindacati, incorrono, a nostro parere, in evidenti e reiterate ipotesi di reato per omissione di atto di ufficio”. "Su tali gravi vicende è in preparazione un dossier di Slai Cobas - conclude Malavenda - ed ognuno dovrà assumersi, per quanto di competenza, ogni responsabilità, dagli enti ispettivi a quelli preposti per l’accertamento delle ipotesi di reato alle negligenza delle Rls”.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stellantis, Slai Cobas: "Riscaldamenti spenti per risparmiare, distribuite magliette di pile agli operai"

NapoliToday è in caricamento