Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

La battaglia di Andrea: "Stalli per disabili occupati, criticati per aver denunciato l'inciviltà"

Asia Maraucci, presidente dell'associazione: "Episodi che purtroppo, ultimamente, si ripetono spesso da parte di chi, evidentemente, è infastidito quando chiamiamo la Polizia Municipale"

Prosegue la lotta ai comportamenti incivili che ledono i diritti delle persone disabili dell'associazione La Battaglia di Andrea.

"Dopo la frase infelice che 'attiriamo troppo la polizia', stamattina - spiega Asia Maraucci, presidente dell'associazione -, durante un intervento della Polizia Municipale sul nostro stallo per disabili, ancora, da quelle stesse persone, è arrivata un'altra perla: 'un altro poco facevate venire l'esercito'".

"Ormai oltre ad aver paura di trovare lo stallo occupato o l'auto bloccata da chi ci stringe senza rispetto - dichiara Maraucci - dobbiamo aver paura anche delle accuse e delle critiche di chi senza sensibilità e con spavalderia si permette di sindacare quando chiediamo aiuto alle forze dell'ordine. Episodi che purtroppo ultimamente si stanno ripetendo spesso, da parte di chi, evidentemente, è infastidito quando chiamiamo la Polizia Municipale. Ci auguriamo che questo problema sparisca - prosegue - siamo stanchi di essere mortificati, e soprattutto avere danni, infatti stamattina Andrea, a causa di questo ennesimo imprevisto, ha saltato la sua terapia. Lo stallo serve ad aiutarci - conclude - invece in questo caso ci sta creando solo problemi".  

Intanto, come sempre, è immediatamente intervenuta la Polizia Municipale guidata dal Comandante Orlando (nella foto con Asia Maraucci), contravvenzionando il trasgressore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La battaglia di Andrea: "Stalli per disabili occupati, criticati per aver denunciato l'inciviltà"
NapoliToday è in caricamento