rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Castellammare di stabia

Cartelli anti Eav a Castellammare, de Gregorio: "Si sta superando ogni limite"

"Clima inaccettabile. Sul sottopassaggio al posto del passaggio a livello si può essere d’accordo oppure no, ma questi cartelli minacciosi ed offensivi sono intollerabili", afferma in una nota il presidente dell'Ente Autonomo Volturno

“Il clima che si respira a Castellammare dove EAV è impegnata in investimenti per cambiare volto alla ferrovia vesuviana è inaccettabile. Sul sottopassaggio al posto del passaggio a livello si può essere d’accordo oppure no, ma questi cartelli minacciosi ed offensivi sono intollerabili. EAV uguale Mafia? Si sta superando ogni limite". E' quanto dichiara una nota il presidente di Eav Umberto de Gregorio relativamente ad alcune contestazioni che si stanno registrando a Castellammare di Stabia per la realizzazione di un sottopassaggio al posto del passaggio a livello in via Cosenza. 

"Si auspica un clima sereno di confronto e si invitano tutti gli attori a non gettare benzina sul fuoco”, conclude il numero uno dell'Ente Autonomo Volturno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartelli anti Eav a Castellammare, de Gregorio: "Si sta superando ogni limite"

NapoliToday è in caricamento