menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco di Casoria: "Hanno tentato di screditarmi"

Raffaele Bene in una nota spiega di essere stato oggetto di insulti e minacce che hanno destabilizzato la tranquillità della sua famiglia

Raffaele Bene, sindaco di Casoria, in una nota spiega: "in seguito agli attacchi mediatici e all'interrogazione fatta da alcuni consiglieri di opposizione, che hanno tentato di screditare l'ufficio tecnico del Comune di Casoria e il sottoscritto Sindaco, insinuando il dubbio della mala fede nella scelta degli interventi straordinari sull'immobile comunale di via B. Croce, ritengo doveroso precisare che l'ufficio tecnico del Comune di Casoria ha agito nel pieno rispetto delle regole, secondo tutti i criteri di legalità, trasparenza, efficienza e buona fede, come emerge dalla relazione che il dirigente ha predisposto in riscontro all'interrogazione consiliare".

ll sindaco annuncia quindi di voler depositare "una denuncia alla Procura della Repubblica e un esposto all'Ordine dei Giornalisti" per fare luce sulla vicenda che avrebbe innescato "insulti e minacce" che hanno finito per destabilizzare la sua tranquillità e quella della famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento