rotate-mobile
Attualità

Nuovo piano di sicurezza stradale a Napoli: gli interventi quartiere per quartiere

Il piano prevede la realizzazione di nuovi impianti semaforici pedonali e di attraversamenti pedonali con maggiore visibilità e durata

Su proposta degli assessori alle infrastrutture Edoardo Cosenza e alla legalità Antonio De Iesu, la Giunta comunale di Napoli ha approvato un piano di interventi per il miglioramento della sicurezza stradale che prevede la realizzazione di nuovi impianti semaforici pedonali e di attraversamenti pedonali con maggiore visibilità e durata.

Il provvedimento si avvale di un finanziamento di circa 850 mila euro, stanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la realizzazione di interventi dedicati al miglioramento della sicurezza stradale  e dei pedoni. Sono previste, tra l'altro, anche azioni di moderazione del traffico con l'implementazione di "zone 30" e "isole ambientali", con l'introduzione di elementi di traffic calming e la  realizzazione di percorsi pedonali ed attraversamenti semaforizzati.

Al termine delle valutazioni espresse dai servizi competenti e dalle dieci Municipalità è stato definito un elenco di 60 progetti che interesseranno tutto il territorio cittadino.

“Con il programma di interventi approvato dalla Giunta continua l’impegno dell’Amministrazione verso una maggiore sicurezza stradale - ha dichiarato l’assessore alle infrastrutture Edoardo Cosenza  - si tratta di migliorare attraversamenti pedonali e sistemi semaforici, come già sperimentato positivamente in alcuni punti della città. Basti pensare agli attraversamenti rialzati a Miano o alle bande sonore in via Caracciolo o al sistema dei semafori intelligenti in corso di sostituzione. Oggi grazie al riparto dei fondi ministeriali è possibile continuare il programma avviato”.

“Gli interventi che saranno realizzati – dichiara l’assessore alla legalità Antonio De Iesu - contribuiscono efficacemente a garantire un maggiore livello di tutela dei pedoni in materia di sicurezza stradale. I siti oggetto degli interventi sono distribuiti su tutte le 10 municipalità e la loro selezione è stata fatta d’intesa con i rispettivi presidenti”.

Gli interventi municipalità per municipalità

- Servizio viabilità e traffico

1) Impianto semaforico pedonale via Calata Capodichino civ. 90;

2) Impianto semaforico pedonale via Domenico Fontana alt. Scuola “Sabatino Minucci”;

3) Impianto semaforico pedonale via Domenico Fontana alt. Scuole “Pavese/Vittorini”;

4) Impianto semaforico pedonale via Nuova San Rocco civ. 12;

5) Impianto semaforico pedonale via Bernardo Cavallino civ. 61 (a carico del Comune di Napoli);

6) Impianto semaforico pedonale via Bernardo Cavallino civ. 64 (a carico del Comune di Napoli);

7) n. 32 attraversamenti pedonali con maggiore visibilità e durata in corso Vittorio Emanuele I

Municipalità 1

8) viale Maria Cristina di Savoia: rifacimento strisce pedonali, segnaletica verticale e segnalatori luminosi;

9) via Belsito: dissuasori ottici di velocità;

10) via Marechiaro: dissuasori ottici di velocità, segnalatori luminosi;

11) via Monte di Dio: rifacimento strisce pedonali, segnaletica verticale e segnalatori luminosi;

12) via del parco Carelli: segnaletica verticale, dissuasori ottici di velocità e segnalatori luminosi;

13) via Torre Ranieri: percorso parapedonale, dossi rallentatori, strisce pedonali;

14) salita del Casale: percorso parapedonale e strisce pedonali;

15) via Nevio: dossi rallentatori, strisce pedonali;

16) via Arco Mirelli: strisce pedonali, segnaletica verticale e segnalatori luminosi;

17) via Scipione Capece: strisce pedonali;

18) via Stazio: dossi rallentatori, strisce pedonali;

- Municipalità 2

19) via G. B. Manso Scuola Tommaso Senise, attraversamento pedonale;

20) via G. B. Manso Istituto Ada Negri, attraversamento pedonale;

21) via E. Cosenz Istituto paolo Borsellimo, attraversamento pedonale;

22) piazza Sant’Eligio Istituto caduti di via Fani, attraversamento pedonale;

23) piazza G. Pepe n. 7 Istituto Umberto I, attraversamento pedonale;

24) via M. Ciccone plesso Guacci Nobile;

25) vico Tarsia Istituto Martinelli (n. 2 attraversamenti pedonali);

26) via F. Girardi Istituto Gianturco, attraversamento pedonale;

27) via Lucrezio D’Alagno Istituto Ristori, attraversamento pedonale;

28) via Camillo Pellegrino plesso Montale, attraversamento pedonale;

29) Largo Caterina Volpicelli Istituto Ancelle del Sacro Cuore, attraversamento pedonale.

- Municipalità 3

30) via Miano – altezza Porta Miano Bosco di Capodimonte, attraversamento pedonale rialzato;

31) via Arenaccia – tratto compreso tra Largo Emiciclo Vigili del Fuoco e piazza Ottocalli, attraversamento pedonale rialzato;

32) via Nicolardi – altezza scuola “Cavour” e altezza civ.292, attraversamento pedonale rialzato.

- Municipalità 4

33) Realizzazione zona 30 nel rione Luzzatti.

- Municipalità 5

34) Messa in sicurezza del transito pedonale in via S. Ignazio di Loyola.

- Municipalità 6

35) Viale Due Giugno, attraversamenti pedonali rialzati;

36) via Principe di Sannicandro percorso pedonale protetto mediante installazione di paletti parapedonali.

- Municipalità 7

37) via Rosa dei Venti, installazione di rallentatori acustici e ottici;

38) via Cupa Principe, installazione di attraversamenti pedonali con lampeggianti;

39) via Lazio, attraversamenti pedonali ad alta visibilità con lampeggianti;

40) via Comunale Vecchia di Miano, l’installazione di rallentatori acustici e ottici nonché lampeggianti;

41) via delle Galassie il posizionamento di rallentatori acustici e ottici, il rifacimento degli attraversamenti con installazione di lampeggianti;

42) via delle Dolomiti, installazione di rallentatori acustici, ottici e il rifacimento degli attraversamenti con installazione di lampeggianti;

43) in Via Lombardia il rifacimento degli attraversamenti pedonali con con installazione di lampeggianti;

44) in Via Nuovo Tempio l'installazione di lampeggianti sugli attraversamenti pedonali esistenti;

45) in via Charles Linbergh l'installazione di lampeggianti su segnali di limite di 30 e di specchi parabolici;

46) in via Del Cassano l'installazione di lampeggianti su attraversamenti pedonali esistenti;

47) in via Spano, installazione di dossi;

48) in via Salvatore Girardi, installazione di un percorso pedonale protetto per assenza di marciapied

- Municipalità 8

49) via Emilio Scaglione, installazione di attraversamenti pedonali rialzati;

50) Via Santa Maria a Cubito, installazione di attraversamenti pedonali rialzati;

51) via G.A. Campano, installazione di attraversamenti pedonali rialzati;

52) via nuova Dietro la Vigna, installazione di attraversamenti pedonali rialzati;

53) via Fratelli Cervi, installazione di attraversamenti pedonali rialzati;

54) via A.Ghisleri, installazione di attraversamenti pedonali rialzati.

- Municipalità 9

55) viale Adriano, installazione di n. 3 attraversamenti pedonali rialzati;

56) via Padula, installazione di lampeggianti in corrispondenza degli attraversamenti pedonali.

- Municipalità 10

57) via Cariteo, via Gaurico, via Galeota, via De Gennaro, via Lepanto, via G.B. Marino, installazione di lampeggianti per attraversamenti pedonali ad alta visibilità;

58) via Mario Gigante, installazione di lampeggianti per attraversamenti pedonali ad alta visibilità;

59) via Ronchi dei Legionari, installazione di lampeggianti per attraversamenti pedonali ad alta visibilità;

60) via Cerbone, piazza Salvemini, via S. Ferrara, via Ilioneo, viale Campi Flegrei, via Carafa,via Boezio, installazione di lampeggianti per attraversamenti pedonali ad alta visibilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo piano di sicurezza stradale a Napoli: gli interventi quartiere per quartiere

NapoliToday è in caricamento