rotate-mobile
Attualità Vico equense

Quarantamila euro per famiglie in difficoltà: approvata la graduatoria

Sgravi sulla Tari

Stanziati 40mila euro per consentire a famiglie in difficoltà economica di ottenere sgravi sulla Tari. E’ stata approvata, infatti, la graduatoria provvisoria per la riduzione della tassa sui rifiuti per l’anno 2022 nei confronti di tutte le utenze domestiche di nuclei familiari indigenti di Vico Equense. In base al nuovo regolamento dei tributi sui rifiuti comunali e alle tariffe approvate ad aprile scorso, è stato istituito il fondo di solidarietà per le famiglie disagiate, che prevede riduzioni e agevolazioni in favore di famiglie che versano in particolari condizioni di disagio economico e sociale. Il bando prevede lo sgravio di due rate per nuclei con reddito Isee non superiore a 6.816,55 € e lo sgravio di una rata in caso di reddito Isee non superiore ad 8.265,00 €.

Per l’elaborazione della graduatoria sono stati considerati alcuni parametri calcolati in base alla situazione reddituale, presenza di familiari diversamente abili e di minori. L’elenco degli ammessi agli sgravi è stato pubblicato sulla homepage del sito istituzionale della Città di Vico Equense (consultabile al seguente link). L’ufficio Tributi provvederà ad effettuare le opportune registrazioni contabili al fine di riconoscere le agevolazioni Tari quando la graduatoria sarà definitiva, ovvero quando saranno trascorsi 15 giorni dalla sua pubblicazione sull’Albo Pretorio del Comune. “Ho ritenuto doveroso supportare le famiglie che, specialmente negli ultimi anni, sono rimaste colpite a livello economico – ha spiegato il sindaco Peppe Aiello -. Siamo riusciti a mantenere le aliquote precedenti nonostante gli aumenti sul piano nazionale, dando un segnale di vicinanza alle famiglie meno abbienti da parte delle Istituzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarantamila euro per famiglie in difficoltà: approvata la graduatoria

NapoliToday è in caricamento