rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità

Pasticciere napoletano dona 500 sfogliatelle ai senzatetto della Lombardia

I dolci preparati e sfornati dalla pasticceria di Cafiero sono stati un dono graditissimo nel giorno di Monza-Napoli

Quasi 500 sfogliatelle donate ieri ai senza fissa dimora che vivono a Milano nella zona di Lambrate e di via Corelli preparate e sfornate dalla pasticceria Cafiero di Brugherio.

Il pasticciere napoletano di nascita e brugherese d’adozione, le aveva preparate per celebrare la vittoria dello scudetto da parte del "suo" Napoli 8sconfitto invece dal Monza per 2-0).Inizialmente l’idea, come spiega MonzaToday, era quella di distribuirle gratuitamente a chi passava nel suo negozio ma poi, per motivi di ordine pubblico, ha dovuto archiviare il progetto. Ma non la solidarietà. Cosìnel fine settimana c’è stato un grande passaggio di volontari di associazioni del territorio che sono andati nel suo negozio a ritirare le sfogliatelle che poi sono state distribuite ai senzatetto e alle famiglie in difficoltà.

“Un grazie immenso a Cafiero - ha postato sul suo profilo Facebook Andrea Mandelli, presidente di Verde Assistenza Villasanta -. Insieme ai volontari della Fondazione Cumse provvederemo alla distribuzione di queste dolcezze alle persone che vivono nei pressi della stazione di Lambrate, che hanno trasformato i viadotti della Tangenziale in case di fortuna”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasticciere napoletano dona 500 sfogliatelle ai senzatetto della Lombardia

NapoliToday è in caricamento