rotate-mobile
Attualità Pompei

Sfida Musk-Zuckerberg a Pompei, l'ipotesi: "Sarebbe il luogo più adatto"

Il sindaco Carmine Lo Sapio pronto ad accogliere l'evento nell'Anfiteatro del Parco Archeologico: "Auspicare che la scelta da parte del ministro Sangiuliano ricada proprio su Pompei"

Il sindaco di Pompei Carmine Lo Sapio auspica che il combattimento tra Elon Musk e Mark Zuckerberg, da tenersi in Italia in un antico sito romano, possa svolgersi nell'Anfiteatro del Parco Archeologico tra i più visitati al mondo.

"Sarebbe il luogo più adatto, lo spero proprio - dice il sindaco all'Ansa -  Il sito archeologico di Pompei attira di per sé l'attenzione mondiale e negli ultimi tempi, anche grazie agli eventi di rilievo internazionale che vi si allestiscono, sta riscuotendo un interesse strepitoso. Non posso che auspicare che la scelta da parte del ministro Sangiuliano, come location del combattimento tra questi due colossi dei social, ricada proprio su Pompei. Rappresenterebbe per noi un ulteriore valore aggiunto, dopo che proprio qui l'altro giorno è stato presentato il logo della candidatura della Cucina italiana a patrimonio Unesco. L'Anfiteatro di Pompei sarebbe proprio il luogo più adatto a questo evento straordinariamente originale, che mai avrei immaginato. E' la prova che qui si sta lavorando bene e continueremo così".

Sangiuliano: "Stiamo ragionando su come organizzare un grande evento benefico e di evocazione storica"

“Ho avuto una lunga e amichevole conversazione con Elon Musk, abbiamo parlato della comune passione per la storia dell’antica Roma. Stiamo ragionando su come organizzare un grande evento benefico e di evocazione storica, nel rispetto e nella piena tutela dei luoghi. Non si terrà a Roma. Ma soprattutto è previsto che un’ingente somma, molti milioni di euro, sia devoluta a due importanti ospedali pediatrici italiani per il potenziamento delle strutture e la ricerca scientifica per combattere le malattie che colpiscono i bambini. Sarà anche l’occasione per promuovere su scala planetaria la nostra storia e il nostro patrimonio archeologico, artistico e culturale”. E' quanto dichiarato in una nota dal ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida Musk-Zuckerberg a Pompei, l'ipotesi: "Sarebbe il luogo più adatto"

NapoliToday è in caricamento