Sabato, 12 Giugno 2021
Attualità

“In spiaggia la precedenza a chi aspetta”: la novità a Ischia

Ecco il segnaposto dedicato alle donne incinte dal sesto al nono mese di gravidanza

Nel giorno di Sant'Anna, Protettrice delle partorienti, l'amministrazione del Comune di Ischia ha ufficializzato una novità presente sulle spiagge libere del suo territorio.

Si tratta del segnaposto dedicato alle donne incinte dal sesto al nono mese di gravidanza, un'attenzione alle future mamme nel piano “sole, mare e sicurezza”.

Il nuovo assetto dato agli arenili liberi prevede libero accesso per tutti, ma con un’attenzione in più alle distanze interpersonali – di almeno un metro, come da disposizioni vigenti - e posti riservati nelle prime file alle persone con disabilità gravi per un’estate più tranquilla e Covid-free.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“In spiaggia la precedenza a chi aspetta”: la novità a Ischia

NapoliToday è in caricamento