Rfi, sciopero il 3 giugno: possibili soppressioni e ritardi per Regionali e Linea 2

A comunicarlo sono stati i sindacati Ugl, Orsa, e Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil. I lavoratori incroceranno le braccia per 8 ore dalle 10 alle 18

Per il giorno 3 giugno è previsto uno sciopero del personale di Rfi. A scioperare sarà il personale addetto alla circolazione Area Napoli di Rete Ferroviaria Italiana (società dell’infrastruttura di FS Italiane).

A comunicarlo sono stati i sindacati Ugl, Orsa, e Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil. I lavoratori incroceranno le braccia per 8 ore dalle 10 alle 18.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Previsti disagi per i treni in arrivo e in partenza da Napoli, nonché per l'utenza della Linea Metropolitana 2 partenopea afferente al gruppo Trenitalia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento