rotate-mobile
Attualità

Sciopero trasporti 26 marzo, le fasce di garanzia Anm

L'agitazione di 24 ore proclamata dalle organizzazioni sindacali

Anm informa che venerdì 26 marzo le Organizzazioni sindacali FILT-CGIL,FIT-CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL, UGLFNA hanno proclamato uno sciopero dei trasporti di 24 ore.

L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

- Linee bus: (tram, bus, filobus) il servizio è garantito dalle ore 5:30 alle ore 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Le ultime partenze vengono effettuate 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e riprendono circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

- Metro Linea 1: prima corsa mattinale da Piscinola ore 06:40 e da Garibaldi ore 07:20. In caso di adesione, ultima corsa mattinale da Piscinola e da Garibaldi ore 09:20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola ore 17:10 e da Garibaldi ore 17:50. L’ultima corsa serale da Piscinola e da Garibaldi ore 19:50.

- Funicolari: Chiaia, Centrale e Montesanto ultima corsa del mattino garantita alle ore 09.20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 17.00. Ultima corsa serale ore 19:50. Impianto di Mergellina chiuso. Attivo servizio navetta 621.

- Motivazioni dello sciopero: rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri. Accordi migliorativi di tipo economico e organizzativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero trasporti 26 marzo, le fasce di garanzia Anm

NapoliToday è in caricamento