rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Pompei

Pompei, quasi l'80% dei visitatori a Pasqua era straniero: i dati per nazionalità

I numeri sono il risultato di una ricerca portata avanti con Vodafone

Tantissimi visitatori, sempre di più, la stragrande maggioranza dei quali provenienti dall'estero. Sono quelli in visita agli scavi archeologici di Pompei, fotografati da un'analisi - realizzata con Vodafone - dei dati delle loro sim telefoniche nell'ambito del progetto operativo nazionale "Legalità". Un progetto, realizzato attraverso un protocollo d'intesa tra ministero della Cultura e ministero dell'Interno, che vede il parco archeologico campano come uno dei luoghi dove si stanno sperimentando nuove tecnologie al servizio della sicurezza e della prevenzione di rischi per il patrimonio culturale.

È vero infatti che c'è un pubblico italiano che non si fa spaventare dal maltempo e che a Pasquetta ha confermato la tradizionale "gita" nel parco, ma è anche vero che addirittura l'80% del totale dei visitatori risulta provenire da fuori Italia.

I dati raccolti (anonimi nel rispetto della normativa sulla privacy) sono utili per ragioni che vanno anche oltre la statistica. "Grazie alle nuove tecnologie - spiega il direttore di Pompei, Gabriel Zuchtriegel - oggi possiamo conoscere meglio il nostro pubblico e fare una programmazione basata su questa conoscenza"- "Siamo al lavoro - prosegue - per consentire ai visitatori di programmare il loro arrivo e per aprire tutte le nostre attrazioni, a rotazione, nel corso dell'anno".

I dati

Sono stati resi noti i dati dei giorni dal 7 al 10 aprile, cioè da venerdì santo al lunedi in albis. Il venerdì gli stranieri erano il 77% (nell'ordine provenienti da Regno Unito, Stati Uniti, Germania, Spagna, Francia), il sabato erano il 47% (Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Spagna), la domenica di Pasqua il 73% (Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Germania, Corea del Sud), il 10 aprile invece il 66% (Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Germania, Spagna).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pompei, quasi l'80% dei visitatori a Pasqua era straniero: i dati per nazionalità

NapoliToday è in caricamento