rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità

"San Gregorio Armeno in amore a 360°": l’iniziativa delle botteghe artigiane per festeggiare l’amore in tutte le sue forme

L’evento, che si terrà dall’1 al 14 febbraio, ha lo scopo di riportare turisti e cittadini nelle vie dei presepi

Le attività artigianali sono equiparate ai produttori di piastrelle. E poiché l’edilizia non si è mai fermata, le botteghe di San Gregorio Armeno non hanno ricevuto alcun ristoro dallo Stato. La pandemia ha sferrato un duro colpo alla categoria, ma, nonostante le difficoltà, gli artigiani della storica via dei presepi si sono rimboccati le maniche e hanno cercato di guardare avanti.

Dall’1 al 14 febbraio, nelle vie di San Gregorio, si festeggerà San Valentino con l’evento “San Gregorio Armeno in amore a 360°”. "Per l’occasione - spiega Gabriele Casillo, portavoce dell’associazione “Le botteghe di San Gregorio Armeno” - gli artigiani realizzeranno statuette che rappresentano l’amore in tutte le sue forme (da quello etero a quello omosessuale, da quello materno e paterno a quello fraterno, da quello tra diverse etnie a quello tra differenti religioni)”. L'evento, iniziativa dell’associazione e parte del progetto “Cantieri per il turismo” promosso dalla Regione Campania,  ha lo scopo di rioportare turisti e cittadini nelle vie di San Gregorio Armeno. All'inaugurazione, prevista per l’1 febbraio, parteciperà anche l’Arma dei carabinieri, il Comune di Napoli e la Regione Campania. “Ci teniamo - conclude Casillo - che all'evento partecipino anche le Istituzioni perchè l’amore che noi vogliamo celebrare è inteso anche in senso istituzionale”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"San Gregorio Armeno in amore a 360°": l’iniziativa delle botteghe artigiane per festeggiare l’amore in tutte le sue forme

NapoliToday è in caricamento