rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità

Salvatore Esposito nei panni di una "baby boss" in un nuovo film

La pellicola è stata presentata questa mattina

Presentato oggi al Giffoni Film Festival "Rosanero" la nuova commedia Sky Original, prodotta da 11 Marzo Film e Vision Distribution (prossimamente su Sky e NOW). Presente il protagonista Salvatore Esposito, che nel film ha contribuito anche alla sceneggiatura - in parte rivisitata rispetto all'opera letteraria di Maria Tronca "Rosanero".

La storia racconta di Rosetta, una bambina di dieci anni che frequenta la quinta elementare. Una mattina Totò viene colpito al petto da un proiettile. In quello stesso istante Rosetta cade da un'altalena e batte la testa. La bambina e il boss vengono operati, ma quando si riprendono dal coma entrambi sono cambiati.

Totò, il camorrista, si risveglia nel corpo di Rosetta, Rosetta in quello di Totò. Una bambina gentile e amante della danza resta imbrigliata nelle fattezze di un gangster. E un gangster in quello di una bambina. "Fabiana (l'altra protagonista, ndr) è stata un valore aggiunto, e devo ammettere che è più brava di me a fare il boss. E' intelligente, dolce, molto naturale, e sul set ha tirato fuori un tasso di cattiveria assurda. Spero che il film possa raccontare il lato di un fenomeno che porta timore ma che può far anche ridere. Qui faccio il criminale per cinque minuti, per i restanti sessanta sono una bimba di 10 anni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvatore Esposito nei panni di una "baby boss" in un nuovo film

NapoliToday è in caricamento