Attualità

Saviano sull'Afghanistan: "Vent’anni di guerra e 80 miliardi di dollari spesi. Tutto inutile"

Il pensiero dello scrittore napoletano su quanto sta accadendo a Kabul

"Vent’anni di guerra e 80 miliardi di dollari spesi solo per addestrare l’esercito afgano. Tutto inutile. Morti, bombardamenti, sangue, feriti e nulla di tutto ció che l’impegno militare prometteva è stato ottenuto. Un disastro". Questo il pensiero di Roberto Saviano su quanto sta accadendo in Afghanistan.

In un post su Facebook, lo scrittore napoletano ha pubblicato il video delle scene di disperazione all'aeroporto di Kabul: "Questa immagine è ciò che vedremo sempre più spesso e che forse vivremo direttamente: l’assalto all’ultimo aereo per provare a salvarci da guerre, incendi, miseria, siccità e da chissà quale altra infamia causata dall’Homo Sapiens".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saviano sull'Afghanistan: "Vent’anni di guerra e 80 miliardi di dollari spesi. Tutto inutile"

NapoliToday è in caricamento