Scuola e Covid, si torna in aula a scaglioni: la roadmap della Regione

A rendere noto il piano per il ritorno della didattica in presenza, a partire dal 7 gennaio prossimo, è l'assessore all'Istruzione Lucia Fortini

Lucia Fortini, assessore all'Istruzione della Regione Campania, ha fatto oggi sapere quali saranno i tempi del ritorno alla didattica in presenza nelle scuole campane.

"Il 7 gennaio riprenderemo con le prime e le seconde elementari, poi valuteremo la curva dei contagi, ricominceremo lo screening degli alunni e avvieremo una riapertura graduale", spiega a proposito delle misure dovute all'epidemia di Coronavirus.
Insomma sarà l'Unità di crisi regionale a valutare i passi per il ritorno a scaglioni.

Si tratta, spiega Fortini, di "un percorso condiviso anche con le parti sociali e infatti mercoledì ho una riunione con i sindacati per fare il punto prima della riunione con l'Unità di crisi nei primi gironi dell'anno nuovo. Porterò un mio percorso che prevede dall'11 gennaio la riapertura di tutte le classi della scuola primaria, poi dal lunedì successivo, il 18 gennaio, tutte e tre le classi della secondaria di primo grado e dal lunedì 25 la secondaria di secondo grado".

De Luca: "Non riapriremo tutto il 7 gennaio"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento