rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Attualità

Riscaldamento globale, lo studio: Napoli tra le 10 città più colpite d'Europa

L'indice globale della variazione climatica elaborato dagli americani di Climate Central mette il capoluogo partenopeo tra le città più a rischio del continente

Napoli è al 10mo posto tra le città europee più colpite dal riscaldamento globale.

Ad affermarlo è uno studio della Ong statunitense sul clima Climate Central, che ha elaborato un indice (indice globale della variazione climatica, Csi-Global) per valutare l'impatto del cambiamento climatico sulle temperature locali nel mondo.

La classifica europea delle città più colpite dal riscaldamento globale vede in testa Longyearbyen alle Isole Svalbard (Norvegia), seguita da Madrid, La Valletta, Valencia, Saragozza, Douglas sull'Isola di Man, Barcellona, Torshavn alle Isole Faroe, e poi due italiane, Genova al nono posto e Napoli al decimo.

Climate Central ha elencato anche le città europee colpite con la popolazione maggiore. In testa c'è Madrid, seguita da Mosca, Londra, Barcellona, San Pietroburgo. Al sesto posto c'è Roma, poi Valencia, Saragozza e Berlino. Al decimo posto, anche in questa classifica, Napoli.

I precedenti allarmi su Napoli di Climate Central

Non è la prima volta che il capoluogo partenopeo viene citato da Climate Central, che da diversi anni sta lanciando l'allarme sulle conseguenze del riscaldamento globale.

Una delle conseguenze da tempo sottolineate è l’innalzamento del livello del mare dovuto allo scioglimento dei ghiacciai ai poli.
Le grandi città costiere del mondo - e Napoli rientrano tra queste - verranno allo stato attuale delle cose sommerse tra qualche decennio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscaldamento globale, lo studio: Napoli tra le 10 città più colpite d'Europa

NapoliToday è in caricamento