Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità

Riaprono i negozi a Napoli, è la fine del lockdown|FOTO

Reportage fotografico al Vomero e al centro storico

Negozi aperti oggi (Foto De Cristofaro)

Curiosità, voglia di sconti e un pizzico di diffidenza per i clienti, tanta voglia di lavorare, socialità, chiacchiere da parte di titolari e dipendenti dei vari esercizi commerciali, di qualsiasi dimensioni e target, dal negozio blasonato a quello più economico. Si presentavano così centro storico, Pignasecca e Vomero alla riapertura delle attività commerciali dopo la fine del lockdown, che li aveva costretti più di 2 mesi fa alla chiusura forzata.

La mascherina resta un accessorio decisamente scomodo per tutti, ma tra resistenze e insofferenza (anche per il caldo che si fa sentire) si può dire che ovunque in città la gente la indossa più o meno correttamnte

Riaperture

A riaprire al pubblico il 18 maggio attività commerciali al dettaglio, i bar con servizio al banco (non ancora ai tavolini) e i "servizi alla persona", ovvero parrucchieri, barbieri e centri estetici. Contrariamente al Dpcm che la fa partire già da oggi, la ristorazione in Campania ripartirà invece da giovedì 21 maggio. Per gli esercizi commerciali si autorizza e si raccomanda l'apertura dalle 7 alle 23, senza obbligo di chiusura domenicale. Riaprono a partire da oggi anche musei, biblioteche e i luoghi della cultura.

Per quanto riguarda le attività sportive è consentito il tennis e tutte le attività sportive con distanziamento di almeno 2 metri, così come la riapertura di circoli e associazioni sportive. Piscine e palestre restano invece chiuse fino al 25 maggio.

Altro aspetto che resta in controtendenza con la normativa nazionale è l'obbligo dell'uso della mascherina all'aperto.

PARRUCCHIERI ED ESTETISTI: LE REGOLE IN CAMPANIA

RISTORANTI, BAR, PIZZERIE: REGOLE PER SERVIZIO AI TAVOLI

MUSEI, BIBLIOTECHE: LINEE GUIDA

NEGOZI AL DETTAGLIO, LE LINEE GUIDA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono i negozi a Napoli, è la fine del lockdown|FOTO

NapoliToday è in caricamento