Natale 2020, la Regione Campania invierà un presepe napoletano ad ogni regione e provincia autonoma

L'iniziativa dell'ente di Palazzo Santa Lucia per valorizzare l’artigianato locale di alta qualità

Presepe napoletano (immagini di repertorio)

La Regione Campania, per valorizzare l’artigianato locale di alta qualità, invierà ad ogni Regione e Provincia Autonoma italiana un presepe artistico napoletano, uno dei simboli dell’arte partenopea, proposto come patrimonio culturale immateriale all’Unesco. 

Questa l'iniziativa promossa dall'ente di Palazzo Santa Lucia, per favorire la “promozione e il sostegno di un artigianato di alta qualità che rappresenta da anni una delle attrazioni turistiche di punta del periodo natalizio e che quest’anno risente in modo significativo delle limitazioni di sicurezza”. 

Il comunicato stampa della Regione spiega che l’Ente è intervenuto a sostegno del segmento produttivo ispirato all’antica tradizione presepiale napoletana, ricordando anche che una mozione approvata all’unanimità dal Consiglio Regionale nell’ottobre 2018 ha proposto di riconoscere il presepe napoletano patrimonio culturale immateriale dell’Unesco.

I presepi artistici che saranno inviati, sono fedeli all’antica tradizione del settecento napoletano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento