Cantone: "Mi fu proposto di candidarmi a Sindaco di Napoli. Quella volta ci ho riflettuto..."

Il presidente dell'Anac ha rilasciato una lunga intervista alla trasmissione di La7 "Piazzapulita"

Cantone a Piazzapulita

"Più di una volta ho avuto proposte per candidarmi in politica. Qualche volta ci ho riflettuto. La volta che ho avuto più dubbi in assoluto è quando mi fu proposta la candidatura a sindaco di Napoli. Credo quella fosse un'avventura bellissima. Napoli è una città complicatissima, ma anche una delle più belle del mondo. Quello è stato un momento in cui ho riflettuto, però poi ho deciso con convinzione e credo di aver fatto bene". Questa la rivelazione del presidente dell'Anac Raffaele Cantone nel corso di una lunga intervista concessa a Piazzapulita in onda su La7.

"Io non credo che ci si inventi politico. Non credo che saper consultare un codice penale di per sè ti da un livello di capacità per occuparsi della pubblica amministrazione. Credo non sarei stato un buon politico e credo di aver fatto la scelta giusta", ha concluso il magistrato napoletano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento