Procida si candida a capitale italiana della cultura 2021

Il primo cittadino Dino Ambrosino lancia la sfida

Il Comune di Procida ha presentato la propria candidatura al bando per la Capitale italiana della cultura 2021. E' quanto rende noto il sindaco isolano Dino Ambrosino.

"Qualche anno fa Luisa Bossa ci suggerì di valutare la possibilità di candidare Procida al bando per la capitale italiana della cultura. Grande estimatrice della nostra isola, mi accompagnò dall'allora Ministro Franceschini, il quale non trasalì, ma si dichiarò soddisfatto del successo che così dimostrava di riscuotere l'iniziativa dei Beni Culturali. E così ora, alla prima occasione utile, ci siamo buttati, presentando la nostra richiesta per il bando 2021", scrive Ambrosino.

"Per adesso abbiamo fatto lo stretto indispensabile, ma entro l'inizio di marzo dobbiamo elaborare il dossier a sostegno della nostra proposta. Bisogna legare con un unico filo discorsivo i tanti eventi culturali di successo, la tradizione dei Riti Pasquali, le tracce archeologiche dei Micenei e la storia più recente dei nostri marinai. L'abito tipico procidano, l'architettura mediterranea, i palazzi nobili e i personaggi illustri che si sono innamorati dell'isola. Cercheremo di costruire questo percorso mettendo insieme i suggerimenti della comunità, perché il successo dell'iniziativa sarà anzitutto acquisire più consapevolezza del nostro tesoro. Poi vengono il milione di finanziamento e l'indotto turistico. Una bella sfida, e chissà se alla fase finale della selezione per la prima volta non arrivi un'isola", conclude il primo cittadino procidano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento