Attualità

Affitti per studenti e lavoratori: la situazione prezzi per stanze singole e doppie a Napoli

L’ultimo rapporto di Immobiliare.it Insights

Con il nuovo anno accademico alle porte, ricomincia la corsa alle stanze da parte degli studenti fuori sede e non solo. Lavoratori e universitari quest’anno si troveranno ad affrontare una situazione ancora caratterizzata da rincari dei prezzi. In genere le singole sono diventate più care in media nel Paese (+34%), mentre a Napoli crescono soprattutto le doppie.

Infatti, l’ultimo rapporto di Immobiliare.it Insights, società del gruppo di Immobiliare.it, il portale immobiliare leader in Italia, specializzata in big data e market intelligence per il settore immobiliare, evidenzia un aumento dell’offerta molto importante soprattutto nei centri satellite. Per i partenopei che studiano fuori: le città più problematiche in fatto di rincari sono Brescia (+75%), Latina (+68%), Bergamo (+49%).

In fatto di doppie se Milano conserva la prima posizione a 348 euro di prezzo medio, al secondo posto si trova invece Roma con 272 euro. Terza posizione per Napoli, fuori dalle prime 10 per quanto riguarda le singole, a 258 euro. E infatti (a proposito del prezzo delle singole) sono principalmente le sedi universitarie più note - come appunto Napoli - a mostrare un rallentamento della corsa dei prezzi, quando non una diminuzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitti per studenti e lavoratori: la situazione prezzi per stanze singole e doppie a Napoli
NapoliToday è in caricamento