rotate-mobile
Attualità

Ultime ore di sole su Napoli: tempo in peggioramento e piogge in arrivo

Questo periodo di stabilità sarebbe al capolinea

L’anticiclone che ha determinato condizioni di stabilità in settimana e clima mite proteggerà la Campania fino al weekend, anche se nella serata di domenica la nuvolosità andrà gradualmente aumentando. Dall’inizio della prossima settimana l’alta pressione subirà un certo indebolimento, sotto la spinta del flusso perturbato atlantico che cercherà di abbassarsi di latitudine. Questo è quanto sostiene Lorenzo Badellino di 3bmeteo.

Pur non riuscendo a sfondare con decisione fino alle latitudini mediterranee, sarà comunque in grado di trasportare correnti occidentali umide ed instabili verso la nostra regione, responsabili di un’intensificazione della nuvolosità nella giornata di lunedì. Sarà l’occasione per il ritorno di piogge e rovesci che localmente potranno risultare anche intensi, soprattutto nella prima parte della giornata, mentre le temperature perderanno alcuni gradi nei valori diurni a causa della copertura nuvolosa. Nei giorni successivi assisteremo ad una certa variabilità con schiarite alternate ad annuvolamenti, associati a brevi piovaschi.

Tempo in peggioramento anche a Napoli

Sarà un weekend stabile e in prevalenza soleggiato, seppur con cieli temporaneamente offuscati dal passaggio di velature e stratificazioni alte nella giornata di sabato. Il clima si manterrà mite con temperature diurne intorno a 23°C. Lunedì è atteso invece un peggioramento del tempo, con piogge in intensificazione già dalle prime ore della giornata, anche se in attenuazione probabilmente dal pomeriggio. Le temperature massime perderanno alcuni gradi a causa della copertura nuvolosa e non supereranno i 20°C. Maggiori schiarite dovrebbero farsi strada da martedì, seppur in un contesto di variabilità ma con scarsa probabilità di precipitazioni e clima ancora gradevole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultime ore di sole su Napoli: tempo in peggioramento e piogge in arrivo

NapoliToday è in caricamento