rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità San Giuseppe / Piazza Dante

Piazza Dante e Port'Alba, la svolta: più controlli, cestini e recupero dell'area verde

Palazzo San Giacomo si impegna a migliorare il decoro della zona

Una svolta di decoro e pulizia per piazza Dante e Port'Alba. È quanto si impegna a determinare il Comune di Napoli dopo la riunione svoltasi a Palazzo San Giacomo tra il sindaco Gaetano Manfredi e gli assessori alle Attività produttive Teresa Armato, all'Ambiente Vincenzo Santagada, al Decoro Urbano Edoardo Cosenza, il coordinatore delle politiche culturali Sergio Locoratolo, i rappresentanti delle Municipalità competenti Seconda e Quarta e il comandante della Polizia municipale Ciro Esposito.

Numerose le iniziative congiunte programmate a breve per fornire risposte concrete alle esigenze di residenti e commercianti, a partire dai numerosi librai: sul fronte del controllo, il potenziamento dei vigili urbani in zona con la presenza anche di carri attrezzi per rimuovere le auto in divieto di sosta; il miglioramento del sistema di illuminazione pubblica; sul fronte ambientale, l'installazione di più cestini ed un monitoraggio del conferimento alle campane ed infine il recupero dell'area verde tramite l'adozione da parte dell'associazione 100x100 Naples.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Dante e Port'Alba, la svolta: più controlli, cestini e recupero dell'area verde

NapoliToday è in caricamento