"I paccheri del Papa": Francesco finisce in un piatto

L'intuizione geniale di un ristorante napoletano

"Date dei paccheri ai vostri bambini e dite: questi sono i paccheri del Papa". Cosi, parafrasando le note parole di Papa Roncalli (poi San Giovanni XXIII), il ristorante Januarius ha presentato la sua ultima creazione "I paccheri del Papa". Il riferimento, però, non è al Papa Buono, ma all'attuale Papa, protagonista qualche giorno fa di un fatto curioso. Francesco, infatti, dopo la solenne celebrazione del Te Deum, nell'ultimo giorno dell'anno nella basilica vaticana, è sceso in piazza San Pietro per visitare il presepe.

Ad un certo punto si è avvicinato alle transenne per salutare i fedeli e una donna gli ha preso la mano, strattonandolo. Il brusco movimento sembra aver provocato dolore al pontefice che ha reagito in maniera stizzita con dei buffetti sulle mani della donna. Il gesto ha scatenato tante polemiche e lo stesso Francesco, nel corso dell'Angelus di ieri, ha chiesto scusa per il "cattivo esempio". Il piatto di Januarius è fatto di paccheri artigianali di Camporeale, burrata di Andria Igp, polpo verace, gamberoni argentini e pomodoro giallo Corbarino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento