Natale a Napoli, il Comune vara piano della mobilità cittadina

Il periodo interessato dai provvedimenti va dal 6 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020

Vista la grandissima affluenza di cittadini e di turisti nell’area centrale di Napoli ed in alcune aree commerciali nel periodo natalizio, l’Amministrazione Comunale ha adottato una serie di decisioni per raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Ridurre le emissioni inquinanti;

  • Offrire la massima godibilità della città e restituire qualità agli spazi urbani;

  • Incentivare l’uso del Trasporto Pubblico locale;

  • Rendere più scorrevole il traffico delle auto in città.

Il periodo interessato dai provvedimenti va dal 6 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020. Per raggiungere questi risultati sono state messe in campo otto azioni:

AZIONE 1: MASSIMA LIMITAZIONE DELL’APERTURA DI NUOVI CANTIERI IN CITTA’ E CONTENIMENTO DEI CANTIERI IN ATTIVITA’

Nel periodo dal 6 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020 non verranno aperti nuovi cantieri, se non assolutamente necessari. Questa azione eviterà fenomeni di congestione del traffico e limiterà l'utilizzo della Polizia Municipale già fortemente impegnata nel periodo natalizio. Contemporaneamente, i cantieri già attivi, salvo casi eccezionali, sono in corso di contenimento delle superfici utilizzati allo scopo di ridurre al minimo i disagi.

AZIONE 2: PEDONALIZZAZIONE CENTRO ANTICO ATTIVAZIONE VARCO VIA DEI TRIBUNALI, ANGOLO VIA NILO DISPOSITIVO INTERNO DI PROTEZIONE CIVILE

Dal giorno 8 dicembre 2019 sarà attivato il varco in via dei Tribunali angolo via Nilo, per il controllo dell'accesso all'Area Pedonale di via dei Tribunali. Il presidio della Polizia Municipale al varco sarà tolto, le sanzioni per i trasgressori saranno elevate in automatico come avviene per gli altri varchi attivi in città. L'area di San Gregorio Armeno sarà interessata da un rilevante afflusso di turisti, pertanto – in caso di necessità – verrà attivato il dispositivo di controllo interno dell'area da parte della Polizia Municipale e della Protezione Civile che prevede il senso unico pedonale nei momenti di afflusso critico.

AZIONE 3: ATTIVAZIONE ZTL "MORELLI, FILANGERI, MILLE"

Dal giorno 8 dicembre al 6 gennaio 2020 sarà attivato il varco telematico a protezione della ZTL "Morelli, Filangieri, Mille". La ZTL sarà attiva tutti i sabato, domeniche, festivi e prefestivi dalle ore 10,00 alle ore 14,00 e dalle ore 16,00 alle ore 20,00. Le strade interessate dalla ZTL "Morelli - Filangieri – Mille" sono le seguenti: Via Morelli; Vico Santa Maria Cappella Vecchia; Piazza dei Martiri (nella carreggiata esterna alle fioriere, di collegamento di via Morelli con via S. Caterina a Chiaia); Via Santa Caterina; Via Gaetano Filangieri; Via dei Mille (tratto dall'intersezione di via Filangieri alla confluenza di via Nisco); rampa Caprioli.

AZIONE 4: ISTITUZIONE DELLA ZONA A TRAFFICO LIMITATO “CENTRO STORICO”

Gli autobus turistici superiori a 9 posti non potranno transitare nella ZTL “Centro Storico”. La ZTL sarà attiva tutti i giorni della settimana, dalle ore 7,00 alle ore 19,00. Il divieto di transito per gli autobus turistici nel periodo delle festività natalizie riguarderà i seguenti varchi di accesso alla ZTL “Centro Storico”:

  1. Via Amerigo Vespucci/corso Arnaldo Lucci;

  2. Piazza Garibaldi/corsia centrale verso il Centro;

  3. Via Casanova/corso Novara;

  4. Corso Novara/via Firenze;

  5. Via Foria/piazza Carlo III;

  6. Corso Garibaldi/piazza Carlo III;

  7. Corso Amedeo di Savoia/Tondo di Capodimonte;

  8. Via Salvator Rosa/Aiuola Santacroce;

  9. Via Torquato Tasso/largo Maria Teresa di Calcutta;

  10. Via Caracciolo/via Sannazaro;

  11. Via Giordano Bruno/piazza Sannazaro;

  12. Corso Vittorio Emanuele/via Piedigrotta.

In corrispondenza dei predetti varchi sarà installata la segnaletica di divieto prevista dal Codice della Strada.

AZIONE 5: POTENZIAMENTO DELLE AREE DI SOSTA DEI BUS

Area Est: 138 posti disponibili

Area Ovest: 224 posti disponibili

Area Nord: 51 posti disponibili

AZIONE 6: POTENZIAMENTO DEL TAXI COLLETTIVO

Attivazione di un ulteriore percorso di Taxi Sharing (taxi collettivo) per potenziare il collegamento dal parcheggio Brin con il Centro cittadino.

AZIONE 7: POTENZIAMENTO DEL TRASPORTO PUBBLICO

- Servizio Linea 1 e Funicolari

Il dettaglio degli orari della linea 1 della Metropolitana e delle Funicolari di Napoli per i giorni 24, 25, 31 dicembre e 1 gennaio è in corso di definizione e saranno comunicati quanto prima.

- Servizio di superficie su gomma

Saranno intensificati i seguenti collegamenti principali:

Brin-Garibaldi-Centro con la linea R2 (aumento della frequenza, bus da 15’ a 5/7’ per favorire l’interscambio modale a Brin)

Direttrice est-ovest assicurata dalla linea 151 (Garibaldi-Campi Flegrei) (aumento della frequenza, bus da 15’ a 10’)

Direttrice est-Centro-Chiaia, assicurata dalla linea 154 (San Giovanni-Santa Lucia) (aumento della frequenza bus a 15')

Filolinee 201 e 202 (programmate con frequenza di 15’ in qualità di direttrici del centro)

Linea 196 (Ponticelli-Garibaldi) (portata ad una frequenza di 15’ per favorire l’accessibilità al centro dalla periferia orientale)

Linea 181 (portata ad una frequenza di 15’ per favorire i collegamenti tra Fuorigrotta (M2/Cumana) e la zona pedonale del Vomero centro (M1-Funicolare Chiaia-Funicolare Centrale-Funicolare Montesanto)

AZIONE 8: ATTIVITA’ DI CONTROLLO DA PARTE DEGLI AUSILIARI DEL TRAFFICO ANM E DELLA POLIZIA MUNICIPALE

Allo scopo di garantire gli obiettivi prefissati, il personale dell'ANM con la qualifica di Ausiliare del Traffico sarà impegnato nelle seguenti attività di controllo e dissuasione:

- Aree di sosta blu adibite alla sosta di lunga durata e alla sosta breve degli autobus turistici;

- Controllo delle corsie preferenziali (accesso e sosta): via Girolamo Santacroce; via Pessina; via nuova Marina; corso Umberto I;

- Controllo della sosta blu con particolare attenzione agli percorsi principali.

Le attività della Polizia Municipale saranno incentrate su 6 percorsi principali e 22 intersezioni con la programmazione di:

- azioni mirate al controllo e monitoraggio al fine di limitare fenomeni di congestione;

- dissuasione della sosta in divieto, gestione degli incroci, controllo dei bus turistici.


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento