rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Attualità

Ritrovato Peppiniello: la gioia dei volontari - VIDEO e FOTO

In tanti sulle sue tracce dopo l'appello sul web

Lieto fine per "Peppiniello".

La storia del cagnolino aveva commosso il web e scatenato una vera e propria gara di solidarietà per le strade di Napoli. Taglia piccola, simil-pincher, tre anni, Peppiniello porta lo stesso nome del padrone, deceduto alcuni mesi fa. Peppiniello era stato così affidato ai familiari del defunto ma qualcosa non deve essere andata per il verso giusto, visto che Peppiniello è stato smarrito per ben due volte. La prima volta è stato subito ritrovato. Adesso si temeva il peggio perché il cagnolino sembrava inafferrabile.

Sul web è poartita così una gara di solidarietà e in tanti hanno rilanciato l'appello o si sono messi sulle sue tracce per salvarlo: Peppiniello era stato avvistato al centro di Napoli, in Pignasecca, a Materdei, in via Salvatore Rosa e via Marina, ma nessuno riusciva a prenderlo. 

Il ritrovamento - Foto Sergio Valentino

Alla fine, come riporta su Facebook Danilo Criscuolo, da sempre impegnato nel sociale, "questo è il classico esempio che l'unione fa la forza!. Peppiniello era stato riavvistato a Montesanto e ci hanno chiamati per informarci. Un bravo ragazzo del posto lo teneva d'occhio a distanza senza disturbarlo e due volontarie sono andate sul posto - racconta sempre Criscuolo - mentre la rete contattava una parente del defunto che si era resa disponibile a prenderlo. Appena arrivata Peppiniello l'ha vista e le è saltato in braccio". Il resto è tutta gioia e coccole.

Nel video di Sergio Valentino, attivista e volontario dalla parte degli animali, il momento del ritrovamento tra gioia e la commozione 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato Peppiniello: la gioia dei volontari - VIDEO e FOTO

NapoliToday è in caricamento