rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Covid, parte il passaporto vaccinale in Campania: a cosa servirà

L'annuncio dell'Unità di Crisi della Regione Campania

L'Unità di Crisi della Regione comunica la consegna di 170.000 card di avvenuta vaccinazione al personale sanitario che ha completato la somministrazione con seconda dose. L'obiettivo è di dare la possibilità ai vaccinati, attraverso tale passaporto, di usufruire di una serie di servizi, soprattutto in campo turistico, per un graduale ritorno alla normalità.

La nota regionale

"Si comunica che ad oggi sono state consegnate 170.000 card di avvenuta vaccinazione al personale sanitario che ha completato la somministrazione con la seconda dose. Sono circa 4 milioni le card di “passaporto vaccinale” già ordinate e saranno consegnate a tutti i cittadini vaccinati. “L’obiettivo – ha dichiarato il Presidente Vincenzo De Luca – è utilizzare tale certificazione per rilanciare interi settori economici, in particolare il comparto turistico, cercando di legare la straordinaria offerta dei nostri territori alla certificazione di immunità degli operatori del settore”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, parte il passaporto vaccinale in Campania: a cosa servirà

NapoliToday è in caricamento