Papa Francesco a Posillipo, il Presidente della Municipalità: "Stia attento alle buche"

Il commento di Francesco de Giovanni

"Abbiamo appreso che Papa Francesco, per la sua imminente visita a Napoli, atterrerà con l'elicottero nel Parco Virgiliano e poi, in automobile, proseguirà per Viale Virgilio, Via Boccaccio e Via Petrarca alla volta della Pontifica Facoltà Teologica dell'Italia meridionale. Ci sarebbe da arrossire dalla vergogna al solo pensiero di offrire al Santo Padre lo spettacolo desolante dell'incuria del Parco Virgiliano. Ancor più per i sobbalzi cui sarà sottoposto Papa Francesco percorrendo Viale Virgilio e Via Boccaccio che hanno il manto stradale devastato dalle radici affioranti e dalle buche". Queste le parole del presidente della I Municipalità di Napoli Francesco de Giovanni, commentando il programma della visita di Papa Francesco in città il prossimo 21 giugno.

"Suggeriamo alla Gendarmeria Vaticana di prestare molta attenzione anche alle buche lungo Via Petrarca, quasi voragini, nelle quali potrebbe finire l'auto dell'autorevole ospite. Probabilmente nei prossimi giorni assisteremo alla solita imbellettata dei luoghi interessati che, puntualmente, saranno abbandonati di nuovo alla partenza di Papa Francesco", conclude de Giovanni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento