rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità

Paninoteca lombarda chiama un panino “Il terun”: la denuncia

Decine di manifesti per strada nell'hinterland per pubblicizzare l'esercizio commerciale proprio con questo panino

È polemica per la scelta di una paninoteca lombarda che ha inserito nel menù un panino dal nome "Il terun". Non solo, il panino è al centro della campagna di marketing avviata dal locale e campeggia - con il suo nome - sui manifesti promozionali affissi in giro. La polemica è rimbalzata ed è arrivata in radio, al centro della puntata de "La Radiazza" su Radio Marte. A rilanciarla sono stati il conduttore Gianni Simioli ed il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

La polemica

"Una scelta di marketing inelegante e poco appropriata in un Paese che, oggi più che mai, vive in un clima di discriminazione e contrapposizione territoriale. Non c'è nulla di divertente e ironico nel chiamare un panino `Il terun`. Siamo nel 2019, sarebbe ora di smetterla. Sdoganando queste espressioni non si fa altro che dare forza a chi si riempie la bocca di offese ed epiteti razzisti. E, analizzando l'Italia di oggi, non ci sembra il caso".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paninoteca lombarda chiama un panino “Il terun”: la denuncia

NapoliToday è in caricamento