Padre Pio, arriva a Napoli il saio delle stimmate

In città l'abito sarà esposto in tre luoghi diversi

Si concluderà il 22 e il 23 ottobre con due giornate a Napoli, in alcuni dei luoghi in cui Padre Pio visse la sua esperienza militare durante la prima guerra mondiale, la 'peregrinatio' dell'abito delle stimmate del santo di Pietralcina, iniziata l'11 marzo 2018 nella Cattedrale di Manfredonia e organizzata dal team dell'animazione giovanile vocazionale del Santuario di san Giovanni Rotondo per commemorare il centenario dell'evento mistico, avvenuto il 20 settembre 1918.

In questo anno e mezzo, la teca contenente il saio è stata venerata in numerose e significative realtà nazionali ed estere. A Napoli il saio sarà esposto in tre luoghi.

Il 22 ottobre, alle ore 9.30 è previsto l'arrivo alla chiesa parrocchiale di Santa Maria Egiziaca a Focella mentre nel pomeriggio, a partire dalle ore 18.30, presso il convento di Sant'Eframo Vecchio dove sono previste messe e momenti di venerazione della reliquia. Il 23 ottobre la teca con il saio sarà esposta, a partire dalle ore 10.00, presso il Liceo "Vico". Alle ore 20,00 la partenza per San Giovanni Rotondo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Padre-Pio-saio-stimmate-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento