rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Avvocata

Centro Storico, limitazioni dell'accesso alla ztl per bus turistici nel periodo natalizio

Il particolare dispositivo di traffico istituito dal Comune di Napoli

Il Comune di Napoli ha istituito un particolare dispositivo di traffico e di limitazione dell’accesso alla Zona a Traffico Limitato “Centro Storico” per i bus turistici, in vigore dal 4 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022.

Il dispositivo prevede, dal 4 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022, dalle ore 7:00 alle ore 19:00 dei sabato, delle domeniche, dei festivi e dei prefestivi, come di seguito elencato:
1. sabato 4 dicembre 2021;
2. domenica 5 dicembre 2021;
3. martedì 7 dicembre 2021;
4. mercoledì 8 dicembre 2021;
5. sabato 11 dicembre 2021;
6. domenica 12 dicembre 2021;
7. sabato 18 dicembre 2021;
8. domenica 19 dicembre 2021;
9. venerdì 24 dicembre 2021;
10. sabato 25 dicembre 2021;
11. domenica 26 dicembre 2021;
12. venerdì 31 dicembre 2021;
13. sabato 1 gennaio 2022;
14. domenica 2 gennaio 2022;
15. mercoledì 5 gennaio 2022;
16. giovedì 6 gennaio 2022;
17. sabato 8 gennaio 2022;
18. domenica 9 gennaio 2022.

A) Istituire il divieto di transito agli autobus turistici di categoria M3 (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima superiore a 5 tonnellate), all'interno della Zona a Traffico Limitato “Centro Storico”, individuata nelle planimetrie allegate al presente atto.

B) Alla Zona a Traffico Limitato “Centro Storico” potranno accedere:

1) veicoli di categoria M1 (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente)
2) veicoli di categoria M2 (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima non superiore a 5 tonnellate);

E' stata, inoltre, modificata ed integrata fino al 9/01/2022, l'ordinanza dirigenziale n° 1200 del 07/12/2015 che prevedeva l’Istituzione di aree per la sosta riservate agli autobus turistici, nel senso che si applicheranno esclusivamente le seguenti nuove tariffe:

a) Tariffe per l'area OVEST e NORD:
? mezza giornata (half day) di € 25,00 (venticinque/00) per la sosta per un massimo di 4 ore;
? unica giornaliera di € 50,00 (cinquanta/00) per la sosta di breve e lunga durata;

b) Tariffe per l'area EST:
? mezza giornata (half day) di € 35,00 (trentacinque/00) per la sosta per un massimo di 4 ore;
? unica giornaliera di € 70,00 (settanta/00) per la sosta di breve e lunga durata;

2) Istituire fino al 9/01/2022, le seguenti aree di sosta miste per autoveicoli e bus turistici, contrassegnate da apposita
segnaletica, in:
A) AREA EST:
1) via Taddeo da Sessa, da via Aulisio a fronte cabina Metano n. 2017;
2) piazzale Duca degli Abruzzi;
3) strada di collegamento tra via A. Vespucci e P.zza Duca degli Abruzzi (utilizzabile solo per i veicoli accreditati attraverso il servizio di prenotazione istituito da ANM Spa).
4) via Ponte della Maddalena;
5) piazzetta Duca degli Abruzzi;
6) via B. Brin (tratto Piazzetta Duca degli Abruzzi e via Ponte della Maddalena);
7) via A. Volta, tratto compreso tra via il civico 2 e il civico 20 (solo il sabato, la domenica e i festivi);
8) via Brin, lato sinistro del senso di marcia (tratto tra il P.I. n. 007 083 e via Carlo di Tocco);
9) via Brin, lato destro del senso di marcia (tratto tra il P.I. n. 007 078 e via Carlo di Tocco);
10) via Marina dei Gigli;
11) viale della Costituzione;
12) via G. Ferraris (tratto da uscita autostrada a via Brin);
13) via G. Ferraris (tratto dal civ. 74 a via Brecce a S. Erasmo);
14) via Nuova Marina, lato destro del tratto tra l'uscita del porto di Immacolatella e il varco Pisacane (utilizzabile solo per i veicoli accreditati attraverso il servizio di prenotazione istituito da ANM SpA).
B) AREA OVEST:
1) piazzale G. D'Annunzio (area compresa tra Via L. Tansillo e Via Claudio);
2) via G. Cesare (lato destro tratto Piazzale Tecchio - Stazione Leopardi);
3) via Galeota (tratto Via Tansillo - Via G.B. Marino);
4) area antistante stadio San Paolo (lato Via G.B. Marino distinti e curva A);
5) viale Giochi del Mediterraneo lato sinistro tratto Via C. Barbagallo - Via A. Beccadelli);
6) viale G. Marconi (lato destro direzione Via Terracina);
7) area antistante Ippodromo di Agnano (O.D. 301/2018);
8) viale Kennedy (tratto compreso distributore Q8 e intersezione via Labriola).
C) AREA NORD:
1) Stazione Scampia – lato via Via Zuccarini tratto compreso tra il palo P.I n° 191106 e palo P.I. N° 191102;
2) via Pansini (lato destro dopo Via Montesano).
Con la seguente tariffazione:
a) Tariffe per l'area OVEST e NORD:
? mezza giornata (half day) di € 25,00 (venticinque/00) per la sosta per un massimo di 4 ore;
? unica giornaliera di € 50,00 (cinquanta/00) per la sosta di breve e lunga durata;
a) Tariffe per l'area EST:
? mezza giornata (half day) di € 35,00 (trentacinque/00) per la sosta per un massimo di 4 ore;
? unica giornaliera di € 70,00 (settanta/00) per la sosta di breve e lunga durata;

3) Istituire fino al 9/01/2021 le seguenti aree per la sosta breve con la tariffa unica di € 5,00 (cinque/00) (max 20 minuti per consentire la salita e la discesa dei passeggeri):
a) Corso Novara (tratto tra il P.I. n. 002 e il P.I. n. B091);
b) corso Meridionale (tratto tra il P.I. n. 0121 102 e il P.I. n. 0121 102 lasciando libero passo carraio al civico 60);
c) via Brin, nell’ansa fronte ingresso parcheggio BRIN;
d) via Brin, dal civico 60 Bis al civ. 62;
e) via Brin, dal civico 62A al civ. 64A (passo carraio escluso);
f) via Brin (altezza Eccellenza Campania ambo i lati).
Il pagamento si intende di € 5,00 sia per la discesa e di € 5,00 sia per la salita dei passeggeri.

4) Obbligo di accreditamento e pagamento preventivo esclusivamente attraverso la piattaforma digitale ANM s.p.a. (App per smartphone Tap&Park o piattaforma www.smartmobility.anm.it) fino al 05/01/2020, ad A.N.M. s.p.a. degli oneri della sosta relativi a tutte le aree di sosta consentite.

5) Applicare, fino al 9/01/2022, il pagamento di € 20,00 (venti/00), oltre gli oneri della sosta, per il mancato accreditamento all’A.N.M. S.p.A. dei bus turistici diretti alle aree di sosta consentite, in funzione della disponibilità del parcheggio.

6) E’ fatto divieto di sosta agli autobus turistici sull’intero territorio cittadino, ad esclusione delle aree individuate con la presente Ordinanza Dirigenziale.

7) Demandare all’A.N.M. S.p.A. l’elaborazione di un nuovo piano aggiornato con le modalità di pagamento, la segnaletica verticale/cartellonistica da installare nelle aree di sosta e di fermata per i bus turistici e le modalità di comunicazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Storico, limitazioni dell'accesso alla ztl per bus turistici nel periodo natalizio

NapoliToday è in caricamento