Attualità

Tredici anni, per lei è gara di solidarietà: servono 27mila euro per una delicata operazione

La vicenda di Maria Russo, che dovrà essere operata a Bologna

È gara di solidarietà per Maria Russo, ragazzina napoletana di 13 anni che soffre di scoliosi idiopatica grave. Deve essere sottoposta ad un'operazione a Bologna, un intervento chirurgico molto delicato per cui servono 27mila euro.

La malattia, scrive Giorgio Occhiello, che ha organizzato una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe, “sta perforando il polmone. L’attesa - continua - purtroppo è troppo lunga e mia figlia rischia di aggravarsi sempre di più”.

“L’intervento - prosegue Occhiello - si dovrà fare a Bologna, all’ospedale Rizzoli, ed è stato previsto per il 25 giugno. Noi - continua - dovremmo partire il 22 giugno per effettuare il tampone oltre ad altri accertamenti. La struttura ha chiesto il bonifico cinque giorni prima dell’intervento e il costo sarà di 26.900 euro”. “Vi prego di aiutarmi - conclude Giorgio - con un piccolo aiuto tutto insieme ce la faremo e che Dio vi benedica”.

La campagna ha già raccolto più di 700 euro in un solo giorno. Ha avuto 429 condivisioni e ha già ricevuto decine di donazioni. Si può raggiungere al link https://it.gf.me/v/c/gfm/maria-russo-una-bambina-di-13-anni-serve-aiuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tredici anni, per lei è gara di solidarietà: servono 27mila euro per una delicata operazione

NapoliToday è in caricamento