rotate-mobile
Attualità Ischia

Frana Ischia, offre la sua casa agli sfollati: "Almeno passate Natale al riparo"

Sta facendo il giro del web l'appello di un uomo di Napoli che offre la sua casa agli sfollati di Ischia, rimasti senza casa dopo la tragedia della frana. "Per te fratello isolano e per tutti i miei amici ischitani che leggono. (Ovviamente anche alle autorità ho già dato la mia disponibilità). Se hai famiglia e soprattutto figli piccoli ti offro la mia casa in zona porto, in comodato d’uso per 3 mesi. 6/8 posti letto, almeno questo Natale lo passate al riparo. Io nella vita già mi sento fortunato e spero di essere d’aiuto. Scrivetemi in privato", si legge nel post di Salvatore Chianese.

Il messaggio è stato condiviso anche da Gianni Simioli che, sempre via social, scrive: "Bello. Bellissimo. Ha fatto bene a pubblicarlo con il suo nome e cognome. 
Gesti e parole che sono contagiosi. E poi, per chi lo accuserà di troppo esibizionismo: “ ognuno col proprio cuor l’altrui giudica”". Tanti i commenti di congratulazioni per questa bella iniziativa di solidarietà a favore di chi è rimasto senza casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana Ischia, offre la sua casa agli sfollati: "Almeno passate Natale al riparo"

NapoliToday è in caricamento