rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Farina di grillo e robotica, pizza a rischio? L'iniziativa del maestro pizzaiolo

Luciano Sorbillo è l'ideatore del progetto di "Navigando con Gusto", gara itinerante (a bordo di una nave da crociera di Msc) tra 30 maestri pizzaioli

Contro la farina di grillo l'arte della pizza diventa itinerante. Il noto pizzaiolo napoletano Luciano Sorbillo è l'ideatore del progetto di "Navigando con Gusto", una gara itinerante tra pizzaioli in partenza da Napoli il 15 marzo. L'obiettivo, è difendere e amplificare un'arte, quella della pizza, adesso minata anche dalla farina di grillo e dalla robotica.

La competizione tra i migliori pizzaioli italiani è giunta alla sua seconda edizione, ed è frutto della sinergia con Msc Crociere. Avrà luogo solcando i mari a bordo di una nave da crociera della Msc e approdando nei porti delle principali città europee.

L'iniziativa, che si pone soprattutto l'obiettivo di valorizzare l'arte del pizzaiuolo come testimone del miracolo culinario della pizza patrimonio immateriale dell'Unesco, vedrà in gara 30 concorrenti che si sono distinti per la loro passione nella realizzazione della pizza napoletana in Italia e nel mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farina di grillo e robotica, pizza a rischio? L'iniziativa del maestro pizzaiolo

NapoliToday è in caricamento