rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Napoli hard: i luoghi hot tra piacere e trasgressione

Spiagge, scogliere, cinema, parcheggi. E non mancano i cinema hard per una Napoli a luci rosse

Non mancano i luoghi della trasgressione a Napoli. I più frequentati per chi cerca il piacere sono spiagge, scogliere, cinema, autogrill e ovviamente locali ad hoc.

Napoli sembra essere la capitale del sesso in Italia: scambisti, eterosessuali, trans, gay, nudisti, donne e uomini solo alla ricerca, non ci facciamo mancare nulla. 

Spiagge

 A Sorrento ci sono i Bagni della Regina Giovanna: qui gay napoletani e turisti amano passare le loro giornate estive.

Spiaggia del Fusaro a Cuma: l'ideale per gay e donne mature single. E ancora, la spiaggia libera di Licola, pare molto frequentata da trans e nudisti, e il Lido Circe, spiaggia libera con pineta e meta soprattutto di scambisti. Ultime tappe: Trentaremi a Nisida e gli scogli del granatello. Tante le spiagge naturiste, dove, attenzione, si prende il sole nudi ma ogni attività sessuale è ovviamente illecita.

 Ad Agnano c'è il noto parcheggio frequentato soprattutto da coppie scambiste. Dopo il tramonto iniziano le danze e si cerca la coppia giusta.

Luoghi di ritrovo in città

Non mancano cinema hard, nel centro della città in via Cervantes o in diversi punti della stazione e locali ad hoc dove assistere a spogliarelli e intrattenersi con belle donne. Per i più romantici poi c'è sempre l'auto, magari davanti al panorama di Posillipo (anche in questo caso multe se vi beccano).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli hard: i luoghi hot tra piacere e trasgressione

NapoliToday è in caricamento