De Magistris: "Napoli porto aperto per la nave Mediterranea"

Il sindaco invita il veliero (che però ha necessità di attraccare subito) a Napoli. Il sindaco: "All'Europa chiedo che si favorisca la determinazione dei popoli"

(foto di repertorio)

"Sulla nave Mediterranea batte la bandiera napoletana insieme a quella palermitana", dice a Radio 1 il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, che conferma come quello partenopeo resti un 'porto aperto' alle navi delle Ong che hanno a bordo i migranti. "Questa è una città di mare  che si fonda sull'incontro tra popoli e culture. Salvare vite umane dà senso alla vita stessa ma, invece, viviamo il paradosso che chi governa incita all'arresto di chi salva vite mentre chi lascia le persone in balia del mare e dello Stato è depositario della legalità formale".

De Magistris chiede all'Europa "di farsi carico del problema senza lasciare l'Italia da sola. Bisogna favorire la determinazione dei popoli, dovremmo lavorare tutti per un grande corridoio umanitario che dall'Africa porti in Europa per salvare quelle persone che si trovano nei lager libici". 

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento