rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Torna come nuovo il murales di Maradona a Milano: le immagini

L'opera era stata imbrattata da alcuni vandali

Rimesso a nuovo il murales di Maradona realizzato sulla saracinesca di un negozio in provincia di Milano. L’esercizio commerciale appartiene ad Alessandro Marra, nato a Milano, ma di origini napoletane e l’opera è stata realizzata dal writer Marcello Roveda, in arte Hello Marte. La notizia dell'atto vandalico fece subito il giro del web, suscitando l'indignazione di tanti. Il "nuovo" murales presenta una modifica. Nella prima versione era stata realizzata la scritta "Le leggende non muiono mai"; mentre dopo l'atto vandalico è comparsa la scritta "Più forte di tutto... è solo l'amore"

WhatsApp Image 2021-01-18 at 16.34.24-2

"Non parlate di razzismo"

Mio padre è della Pignasecca, mia madre è di Materdei. Io sono nato a Milano, ma mi sento napoletano a tutti gli effetti – raccontò Alessandro a NapoliToday, dopo il vile gesto – Da sempre, io e la mia famiglia, difendiamo Napoli e ci impegniamo per mostrare il meglio di Napoli. Vero è che ci sono episodi di discriminazione, alcune parole poco gentili le sento anche io, ma non penso sia questo il caso. Io vivo qui a Rozzano, ci sono molti napoletani e meridionali, mi sento a casa e mi trovo bene. La cosa mi ha deluso, è inutile nasconderlo, ma non voglio sentir parlare di razzismo. Per me è stata una ragazzata. Ho denunciato il fatto perché questi vandali vanno educati a come si vive in una comunità civile, ma detto questo è inaccettabile che molti usino questo episodio per fomentare odio tra Milano e Napoli, Nord e Sud”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna come nuovo il murales di Maradona a Milano: le immagini

NapoliToday è in caricamento