Attualità

Maxi murale realizzato sul Lungomare di Napoli: tra gli artisti anche Jorit

L'opera è stata realizzata in collaborazione con l'Accademia delle Belle Arti

Inaugurati sul Lungomare di Napoli i tre chilometri quadrati di murales ad opera di diversi street artist napoletani, con il supporto degli studenti dell'Accademia di Belle Arti. L'opera rientra nel progetto ART&more. Parliamo di ben 3300 metri quadrati di murales disegnati su un telo steso lungo via Caracciolo, in corrispondenza della Rotonda Diaz.

Alla sua realizzazione hanno lavorato nove street artist napoletani: Jorit, Shaone, Iabo, Zeus, Tres,Yele, El Nigro, Cref e Cocchia. Con loro, come già anticipato, anche nove studenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. "Odissea completo. Oggi inauguriamo l’opera. Fiero di Vivere a Napoli", aveva commentato Jorit.

L’opera è stata realizzata su un telo in PVC lungo 300 metri e largo 11 che non ha, però, intralciato la pista ciclabile e il marciapiede. L'opera resterà visibile fino al 21 Luglio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi murale realizzato sul Lungomare di Napoli: tra gli artisti anche Jorit

NapoliToday è in caricamento