Su un barcone dalla Costa d'Avorio, ora fa il pizzaiolo: la bellissima storia di Mohamed

Adottato da una famiglia di Conza della Campania, in Irpinia, il 23enne ha poi frequentato un corso Aciief a Napoli

Una bella storia di integrazione e di speranza. È quella di Mohamed, ragazzo partito dall'Africa e ora maestro pizzaiolo qui da noi grazie ad un corso di formazione di Aciief svolto nel centro partenopeo di via Marina.

Ventitré anni, Mohamed è originario della Costa D’Avorio: "Ho lasciato il mio Paese per i numerosi problemi che c’erano lì – racconta – Sono riuscito ad arrivare dopo un lungo percorso in Libia, poi sono sbarcato in Sicilia attraversando il Mediterraneo su una barca. Da lì ho cambiato alcune città fino ad arrivare a Conza della Campania, in Irpinia, dove ho conosciuto la mia famiglia adottiva che mi ha accompagnato al corso di formazione per diventare pizzaiolo. All’Aciief".

Un percorso senza problemi. "Ho incontrato persone splendide – ha aggiunto ancora il ragazzo – non c’è mai stata un’incomprensione o qualche atteggiamento sbagliato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dolores Cuomo, direttrice di Aciief, agenzia formativa accreditata dalla Regione Campania, insiste sull’importanza della formazione per costruirsi il proprio futuro: "La formazione è la base per capire la cultura di un luogo nel quale si arriva. E quale migliore occasione che quella di imparare una nuova professione, per poi essere inseriti nel mondo del lavoro. Imparare la lingua e lavorare sono la base della vera integrazione, noi ci impegniamo su entrambi i fronti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento