Attualità Avvocata

Locale nel centro di Napoli a rischio chiusura: via alla raccolta fondi sul web

L'iniziativa per salvare l'MMB

L'MMB (foto Facebook MMB - Napoli)

Una raccolta fondi sul web per scongiurare la chiusura dell'MMB, locale in vico Primo Quercia a Napoli. Questa l'iniziativa dei gestori del locale, che hanno aperto una sottoscrizione sulla nota piattaforma Buonacausa.org.

"Siamo Manuel, Vittorio, Roberto e Flavio i gestori dell'MMB Napoli. Ormai è passato più di un anno da quando non scendiamo più a suonare a ballare e a bere nel nostro posto, il vostro posto, quando c'era chi veniva presto ad ascoltare un concerto e chi invece preferiva scatenarsi nel post live nelle nostre serate revival a tema. Abbiamo provato in tutti i modi a tenerlo in piedi rispondendo in modo speranzoso ai tantissimi messaggi che ci arrivavano dai nostri clienti più fedeli, quelli che 'il fine settimana si passa all'MMB anche per 10 minuti'. Che bello! L'apertura della nuova birreria MMbeer non ci ha per nulla aiutato per le ragioni che potete ben intuire. Non vogliamo lamentarci o dire che siamo sfortunati, perchè se dobbiamo essere sinceri sarebbe davvero ridicolo in questo periodo storico, ma non ce la facciamo più: l'MMB sta per chiudere i battenti, i fondi sono finiti ed essendo una associazione culturale, non abbiamo diritto a nessun ristoro. Abbiamo lottato. In tanti ci hanno scritto e ci hanno consigliato questa piattaforma. Non siamo mai stati d'accordo a questo tipo di cose ma l'idea di vedere il 'vostro' posto trasformato in un deposito non ci fa chiudere occhio. Vediamo che succederà, abbiamo un mese di tempo. Qualsiasi cosa succeda: GRAZIE!! sono stati 5 anni meravigliosi!!", spiegano i gestori del locale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locale nel centro di Napoli a rischio chiusura: via alla raccolta fondi sul web

NapoliToday è in caricamento