Domenica, 19 Settembre 2021

Parte la mini-Universiade per 2mila bambini delle periferie

Si chiama Summer MiniUniversiade e si affianca all'Universiade vera e propria che si terrà a Napoli dal 3 al 14 luglio. Il progetto è realizzato da Scabec, la Società campana per i beni culturali, ed è rivolto ai minori delle periferie campane. la manifestazione è stata inaugurata questa mattina, alla Darsena Acton di Napoli, alla presenza dei bambini del Rione Villa di San Giovanni a Teduccio. Per l'occasione, è stata organizzata anche la partenza dell'imbarcazione Bliss per la crociera didattica, con a bordo i ragazzi di Scugnizzi a vela, un'associazione che opera con coloro che sono incappati nella giustizia minorile. La barca a vela, dopo essere stata visitata dai ragazzini delle periferia orientale di Napoli, è salpata alla volt adi Salerno. 

La regata degli Scugnizzi ha dato il via anche alle attività in quattro aree periferiche di Napoli, Caserta e Salerno, individuati nelle parrocchie già attive nella promozione dello sport e riferimento dei territori, da sempre impegnate in attività di animazione e di formazione dei ragazzi dai 5 ai 14 anni. Tornei di basket, tennis da tavolo, giochi d’acqua, beach volley, street basket, tiro con l’arco, dodgetball si terranno fino al 13 luglio. Coinvolti a Napoli le parrocchie di del Sacro Cuore di Barra e di San Giuseppe e Madonna di Lourdes di San Giovanni a Teduccio nel Rione Villa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Parte la mini-Universiade per 2mila bambini delle periferie

NapoliToday è in caricamento