Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

Un napoletano alla guida della prestigiosa Società italiana di Chirurgia vertebrale

E' il Prof. Carlo Ruosi, della Federico II

Al 44mo Congresso nazionale di Torino il Prof. Carlo Ruosi è stato eletto presidente nazionale della Società italiana di chirurgia vertebrale e Gruppo italiano scoliosi SICV-GIS per il biennio 2023-2025. In 40 anni di vita del prestigioso consesso scientifico è la seconda volta che al vertice viene eletto un napoletano, la prima per un allievo della Federico II.

"Sono orgoglioso - dice il Prof. Ruosi - e soddisfatto. Mi ero iscritto nel 1985 con il Prof. Misasi, mio Maestro. Ho coronato un percorso lunghissimo".

Prof. Carlo Ruosi

Oltre 400 i partecipanti ai lavori del Congresso: ortopedici, neurochirurghi, fisiatri, neurologi, provenienti da tutta Europa che stanno affrontando tematiche di grande interesse sociale oltre che medico e chirurgico quali le deformità della colonna vertebrale nei bambini; le lombalgie e il mal di schiena e i dolori da artrosi cervicale. Presentati inoltre i risultati delle principali scuole ospedaliere e universitarie italiane, in particolare sull'uso nella Chirurgia vertebrale della navigazione computerizzata e dei robot che stanno permettendo trattamenti sempre più precisi ed efficaci.

il Prof. Ruosi con i suoi studenti

Classe 1960, ordinario della Università Federico II di Napoli, il Prof. Carlo Ruosi  è tra i massimi esperti a livello europeo nel trattamento della scoliosi e della cifosi in adolescenza. Si occupa di patologia e chirurgia vertebrale da oltre 30 anni ed è Direttore della Cattedra e della Scuola di Specializzazione in Patologia dell' Apparato Locomotore e Medicina Fisica e Riabilitazione della Federico II.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un napoletano alla guida della prestigiosa Società italiana di Chirurgia vertebrale
NapoliToday è in caricamento