rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Attualità San Ferdinando / Via Chiaia

Cinema Metropolitan, tavolo per salvarlo. Dal ministro Sangiuliano ipotesi vincolo culturale

Incontro a Roma per salvare il cinema di via Chiaia

Il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha presieduto questa mattina, a Roma, un tavolo sull’ipotesi di un vincolo al cinema Metropolitan di via Chiaia.
Hanno partecipato alla riunione, tra gli altri, il Direttore generale Abap, Luigi La Rocca; il consigliere del Ministro, Luciano Schifone; il vicesindaco di Napoli, Laura Lieto; i gestori della struttura, i rappresentanti di Banca Intesa Sanpaolo, proprietaria dei locali. Erano collegati in videoconferenza il presidente di Banca Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro, e il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi.

“Dobbiamo fare ogni sforzo comune per salvare il Metropolitan ed evitare che lo storico cinema diventi una sala Bingo o un supermercato. Banca Intesa ha annunciato l'intenzione di vendere l'immobile, ma dovrà eventualmente rispettare le prescrizioni che saranno imposte, qualora si arrivi a una simile decisione. Il Metropolitan è stato una delle sale più prestigiose e grandi d’Europa. Dobbiamo preservare questa memoria della città a ogni costo: lo storico cinema di Chiaia deve rimanere un autorevole presidio culturale di Napoli”, ha concluso il Ministro. L'ipotesi è di un vincolo culturale sui locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema Metropolitan, tavolo per salvarlo. Dal ministro Sangiuliano ipotesi vincolo culturale

NapoliToday è in caricamento