rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

Pizza, al Memorial Rodolfo Sorbillo trionfa la sarda Emiliana Scarpa con "Queen Elizabeth"

Partecipanti da tutta Italia per la prima edizione del premio dedicato al maestro pizzaiolo

È stata Emiliana Scarpa, pizzaiola sarda chef del Sea Flowers, a trionfare nel primo Trofeo Memorial Rodolfo Sorbillo, dedicato al compianto maestro pizzaiolo partenopeo ed organizzato dall'associazione Promozione Sociale impastatori Italiani Ed e da Luciano Sorbillo, figlio di Rodolfo.

La gara tra pizza-chef di tutto il Belpaese si è naturalmente tenuta a Napoli – a Villa Imperiale, Marechiaro – e ha visto la cagliaritana trionfare con cinque proposte tra cui la "Queen Elizabeth", personale omaggio alla Regina Elisabetta. Gli ingredienti? Una corona adornata con culurgiones (raviolo sardo) dall'impasto al nero di seppia, con scaglie di bottarga, foglie d'oro e crema Parmentier all'anice stellato.

Scarpa aveva già conquistato il secondo posto ai mondiali di pizza a squadre a Palermo. In giuria, in questo caso, Antonio Starita, Carolina Sorbillo, Alvise Cagnazzo, Nino Docimo, Iris Manco e Carlo Migliaccio.

Così la pizzaiola sui social a festeggiare il trionfo partenopeo: "Un grazie di cuore a tutti voi vi ho portato con me...Un grazie speciale a Enrico Cancedda e Andrea Cancedda, per la pazienza, per lo sviluppo delle idee, per lo spirito di squadra che che mi ha fatto fare la differenza su tutto e tutti spaccando su ogni categoria. Grazie. Un grazie alla mia spalla Alessio Cao per l'aiuto costante di sempre soprattutto nei giorni di preparazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizza, al Memorial Rodolfo Sorbillo trionfa la sarda Emiliana Scarpa con "Queen Elizabeth"

NapoliToday è in caricamento