menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

L'attore, tra i protagonisti di Un Posto al Sole, è stato tra gli ospiti di Vieni da me

Maurizio Aiello, ospite di Caterina Balivo, nella trasmissione di RaiUno, Vieni da me, ha ricordato lo zio morto giovanissimo.

"Abitavo a Castellammare di Stabbia e frequentavo la parrocchia, facendo anche il chierichetto. Porto con me un crocifisso d’oro di mio padre che oggi ha 86 anni. Mi faceva volare da piccolo e  aveva questo crocifisso sul petto. Per me è un ricordo meraviglioso, anche se era meno presente di mia madre. Mio zio ha colmato le assenze di mio padre, sono cresciuto con lui. Se ne è andato da poco con una malattia assurda che lo ha distrutto, la Sla. E' morto giovane in un modo tremendo, non ha voluto essere prigioniero di un corpo che non funzionava più. Ha preferito lasciarsi andare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento