rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Lacco ameno

Ischia, masso caduto da costone: le famiglie evacuate resteranno in hotel

Effettuato il sopralluogo dai vigili del fuoco in località Montevico, sul territorio di Lacco Ameno: non potranno ancora far ritorno a casa le 27 persone evacuate per precauzione

E' stato effettuato questa mattina il sopralluogo da parte dei vigili del fuoco in località Montevico, sul territorio di Lacco Ameno dove la sera della vigilia di Natale un masso di diverse tonnellate si è staccato da un costone finendo sulla strada ed invadendo la carreggiata. 

I 9 nuclei familiari, per un totale di 27 persone, evacuati precauzionalmente - riferisce l'Ansa - non potranno ancora far ritorno a casa e resteranno in hotel fino al cessato pericolo.

Secondo i tecnici per il costone roccioso da cui si è staccato il masso, c'è bisogno di un monitoraggio ancora più approfondito per il quale sarà necessario l'intervento dei rocciatori. 

"Siamo stati fortunati che in quel momento non passava nessuno, anche perché solitamente in quel tratto di strada si registra un certo traffico, anche di giovani. È stato un compito davvero gravoso sgomberare i nostri concittadini, che proprio in quel momento si preparavano alla serata della vigilia del Natale, ma la sicurezza viene prima di tutto", aveva spiegato lo scorso 25 dicembre il sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ischia, masso caduto da costone: le famiglie evacuate resteranno in hotel

NapoliToday è in caricamento