Prevenzione Coronavirus, intervento di igienizzazione per il Maschio Angioino

Gli addetti specializzati della Napoli Servizi interverranno in tutte le sale del castello ad eccezione della Sala dei Baroni, già igienizzata nei giorni scorsi

Proseguono le operazioni e azioni di prevenzione contro il Coronavirus nei luoghi cruciali della città di Napoli. Nella giornata di martedì il Maschio Angioino sarà interessato dall'intervento di igienizzazione, affidato alla squadra specializzata di Napoliservizi.

Gli addetti della partecipata comunale opereranno sin dal mattino in tutte le sale del castello ad eccezione della Sala dei Baroni, già igienizzata nei giorni scorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di conseguenza - come reso noto dalla struttura operativa di Napoli Servizi - sarà spostata ad altra data l'igienizzazione del Castel dell'Ovo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

  • Coronavirus, Vincenzo De Luca: "Sui traghetti bande di criminali. Servono le forze dell'ordine a bordo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento